fbpx

T.Boost Relic - Pedale per chitarra elettrica - Treble Booster, Brian May (Queen)

Category: Type: ,

134,00

  • Personalizzazione

    Carica qui il tuo file immagine per personalizzare la grafica

    • 0 €
    • (max file size 150 MB)

Chitarra utilizzata: Brian May Red Special

T.Boost Relic in congiunzione con Kensington Preamp/Overdrive e Ghost Cab in diretta nel computer.


T.Boost Relic in congiunzione con Kensington Preamp/Overdrive e Ghost Cab in diretta nel computer.


T.Boost Relic in congiunzione con Kensington Preamp/Overdrive e Ghost Cab in diretta nel computer.


T.Boost Relic in congiunzione con Kensington Preamp/Overdrive e Ghost Cab in diretta nel computer.


T.Boost Relic in congiunzione con Mr. Deaky Distortion in diretta nel computer.

T.Boost Relic è un treble booster specificatamente dedicato a Brian May, storico e leggendario chitarrista dei Queen.

La realizzazione di questo dispositivo vuole replicare il famosissimo “Orange Label” realizzato per il chitarrista inglese da Pete Cornish a metà degli anni ’70. Il T.Boost Relic ne è un tributo: la circuitazione è identica, così come il cablaggio piuttosto singolare per un dispositivo di questo tipo.

La storia ha conferito al suono di Brian May la peculiarità di avere molta strumentazione costruita artigianalmente, da lui stesso o da diretti collaboratori come in questo caso; essendo il suo nome associato principalmente alla storica band dei Queen, lascia intendere quante volte gli stessi strumenti abbiano fatto il giro del mondo vivendo di vita propria e invecchiando insieme al chitarrista. La magia di certi oggetti, diventati vere e proprie reliquie, è entrata nei cuori degli appassionati di tutto il mondo.

Dopo la fortunata serie di Treble Booster ed il prodotto di punta denominato “Il Lingotto”, Colombo Audio Electronics vuole rendere omaggio ancora una volta al chitarrista dei Queen, offrendo un prodotto invecchiato a mano, relic. L’idea del design deriva dall’immaginazione odierna dello stesso treble booster che ha appunto accompagnato Brian May in centinaia di concerti in tutto il mondo.

L’invecchiamento, realizzato a mano, con l’ausilio di pochi componenti chimici e qualche attrezzo meccanico è ovviamente unico per ogni T.Boost che viene prodotto in quanto è impossibile realizzare tutti i dispositivi identici esteticamente. Non è così per la parte elettronica, la quale viene realizzata con estrema cura seguendo il circuito dell’Orange Label, il treble booster di riferimento.

  • Alimentazione esclusivamente a batteria da 9V inclusa (circa 500 ore di operatività);
  • Invecchiamento (relic) realizzato a mano;
  • Grounding a stella;
  • Contenitore Hammond 1590B, il più resistente al mondo;
  • Guadagno di 34db.